• Gio. Ott 28th, 2021

Caserta – Settimana della Salute, tornano le visite gratuite in piazza Pitesti

DiThomas Scalera

Feb 20, 2016

A distanza di quasi due mesi torna la Settimana della Salute, iniziativa promossa dallo studio medico Villa Rosa in collaborazione con la Fondazione Obesità Infantile. A partire da lunedì 22 febbraio, undici dei medici che fanno riferimento alla struttura sanitaria che sorge al civico 10 di via Daniele (Caserta), riceveranno, a titolo completamente gratuito, le persone che si recheranno presso l’ambulatorio mobile allestito in piazza Pitesti, a Caserta. Villa Rosa Settimana del BenessereL’ambulatorio mobile sarà aperto ogni giorno dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00. Medici e tecnici, assisteranno i pazienti nelle più svariate branche di specializzazione. Si va dalla dermatologia per arrivare alla ginecologia, dalla prevenzione vascolare alla medicina estetica, dalla prevenzione del tumore della pelle a quella del colon. L’iniziativa rientra in una più ampia attività di avvicinamento fra corpo medico e popolazione ed è nata per esaltare il ruolo che la prevenzione ricopre in ambito sanitario. Settimana della SaluteUna funzione importante in un settore dove intervenire con rapidità da maggiori possibilità di vittoria. Il nuovo appuntamento con l’iniziativa nasce all’interno di una serie che Fondazione e Villa Rosa intendono sviluppare nel corso dei prossimi anni per favorire lo sviluppo della cultura della prevenzione sul territorio di Terra di Lavoro. Una persona attenta al proprio stato di salute è il primo, e miglior, medico di se stesso. Solo favorendo lo sviluppo e la diffusione di questa mentalità si può intervenire tempestivamente e ottenere i migliori risultati dalle terapie mediche.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru