news archivio

Caserta. Sorpresi a spacciare cocaina, bloccati dopo un inseguimento: arrestati due fratelli

CASERTA. I Carabinieri di Macerata Campania hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in concorso Alessandro Bervicato, 42 anni, e Giovanni Bervicato, 37, entrambi residenti a Caivano (NA). I militari dell’Arma, in via Acquaviva a Caserta, hanno notato il 42enne cedere ad un acquirente un involucro di cocaina del peso complessivo di 0,5 grammi. Lo spacciatore, accortosi della presenza dei Carabinieri, si è allontanato a bordo dell’autovettura nella quale era presente anche il fratello 37enne. Dopo un inseguimento, protrattosi sino a San Nicola la Strada i due sono stati bloccati in Piazza Municipio e, a seguito di perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di 1 grammo di cocaina e di 50 euro in contanti.  Quanto rinvenuto è stato sequestrato. Gli arrestati sono stati accompagnati ai domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.