• Mar. Ott 19th, 2021

Caserta. Sospensione dei servizi di pulizia invernale sulle strade provinciali, il Prefetto convoca il Presidente della Provincia

DiThomas Scalera

Ott 28, 2015
Il Prefetto di Caserta Arturo De Felice
Il Prefetto di Caserta Arturo De Felice

CASERTA. Il Prefetto di Caserta Arturo De Felice ha convocato per il prossimo 5 novembre il Presidente della Provincia di Caserta, Angelo di Costanzo, e i sindaci del Matese per affrontare la risoluzione delle problematiche, emerse nei giorni scorsi, circa l’impossibilità dell’Ente provinciale di assicurare i servizi invernali di pulizia neve e ghiaccio sulle strade di propria competenza che ricadono nei territori comunali matesini. In risposta alla nota con cui i primi cittadini avevano manifestato preoccupazione per l’interruzione di un servizio primario per il Matese, il Prefetto ha quindi predisposto un confronto per individuare soluzioni al problema che coinvolge i comuni di Piedimonte Matese, Letino, Castello del Matese, San Gregorio Matese, Gallo Matese, Fontegreca, Valle Agricola, Capriati al Volturno, Raviscanina, Sant’Angelo d’Alife, Cirlano. “Per i comuni del Matese i servizi di pulizia invernali sono essenziali per garantire un inverno privo di disagi e pericoli ai cittadini – spiega il sindaco di Piedimonte Vincenzo Cappello – i vincoli di bilancio e le ristrettezze economiche non ci consentono di estendere il servizio anche su tratti stradali che non ci competono. Sono certo che il Prefetto saprà accogliere le nostre giustificate istanze e ci aiuterà a trovare una soluzione prima dell’arrivo delle temperature rigide”. “Siamo molto preoccupati perché si rischia di mettere in difficoltà i comuni, soprattutto quelli di montagna – sostiene invece il sindaco di Gallo Matese, Giovanni Palumbo – anche se si è attrezzati, sarebbe impossibile sostenere un impegno economico per la gestione di questi servizi invernali su strade che non sono di nostra competenza. Neve e ghiaccio provocano problemi e per alcuni comuni anche l’isolamento se non vi sono interventi prioritari, ma vanno svolti secondo le rispettive competenze”.

neve_matese

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru