Dom. Mag 31st, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Caserta. “Un’Estate da Re. La grande musica nella Reggia di Caserta”

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

reggia

CASERTA. Mercoledì  18 maggio alle ore 11.00 presso la Sala Giunta di Palazzo Santa Lucia si terrà la conferenza stampa di presentazione del programma “Un’Estate da Re. La grande musica nella Reggia di Caserta” in programma dal 4 all’11 luglio nel Cortile della  Reggia Vanvitelliana.

Alla conferenza stampa interverranno:

il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca

il Direttore della Reggia di Caserta  Mauro Felicori

il Maestro Daniel Oren

la Presidente della SCABEC Patrizia Boldoni

Due grandi direttori d’orchestra, Sir Antonio Pappano e Daniel Oren, dirigeranno le orchestre e i cori di tre istituzioni internazionali quali il Teatro San Carlo di Napoli, l’Accademia di Santa Cecilia e il Teatro Verdi di Salerno, per tre serate indimenticabili  in uno scenario straordinario.

“Un’estate da Re” è un progetto della Regione Campania, realizzato in collaborazione con la Direzione della Reggia di Caserta e con il MIBACT, nell’ambito del programma regionale per la valorizzazione del patrimonio culturale del nostro territorio.

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close