• Lun. Ott 18th, 2021

Caserta/Maddaloni. Aggredisce un cittadino ucraino con una mazza: denunciato 64enne

DiThomas Scalera

Set 15, 2016

6195_carabinieri-iacp-maddaloni-grande
CASERTA/MADDALONI. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caserta, nella Frazione San Clemente di questo centro, hanno deferito in stato di libertà, per danneggiamento e lesioni, un sessantaquattrenne del luogo. L’uomo è stato identificato quale autore di un’aggressione avvenuta durante la decorsa notte ai danni di un cittadino ucraino residente a Maddaloni (CE). La vittima si era fermata a bordo della propria autovettura insieme alla fidanzata nei pressi dell’abitazione del deferito. Quest’ultimo ha aggredito l’ucraino con una mazza di ferro. Il ragazzo è stato trasportato, a seguito dell’intervento di personale sanitario del servizio 118, presso l’ospedale di Maddaloni dov’è stato visitato e trattenuto in osservazione in quanto riscontrato affetto da “trauma cranico non commotivo con ferita lacero-contusa sulla regione frontale, ferita lacero-contusa regione mandibolare, trauma contusivo avambraccio dx”.  La mazza utilizzata dall’aggressore è stata sottoposta a sequestro. Sono in corso ulteriori accertamenti volti alla ricostruzione della dinamica dei fatti e del movente del gesto.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru