• Gio. Ott 28th, 2021

Casertana con la grinta dei Falchi: Ciotola e Corado firmano il colpaccio di Fondi

DiThomas Scalera

Mar 18, 2017

Una grandissima esplosione di gioia. Gaston Corado che corre verso il settore riservato agli Ospiti e l’immenso abbraccio del popolo rossoblu. La Casertana conquista una pesantissima e meritata vittoria in casa del Fondi. Un primo tempo che vede i falchetti avere una netta supremazia territoriale e raccogliere meno di quanto meritasse; secondo tempo più equilibrato ma con i rossoblu bravi a non abbassare mai la guardia e a riportarsi avanti con grande determinazione.

Dopo appena due minuti la Casertana potrebbe già passare in vantaggio. Carriero lancia a rete Cisotti, ma l’attaccante, tutto solo, calcia alto. I falchetti spingono più non posso e al 19’ passano avanti grazie a Ciotola, bravo a trasformare un calcio di rigore. Ma il gol non sazia Corado e soci, e continuano a spingere. Proprio l’argentino va vicino al raddoppio cercando un tocco sotto che si spegne di poco a lato. Ogni affondo sembra poter far saltare la difesa laziale, ma i falchetti non riescono a trovare il meritato raddoppio. Prima del riposo Corado cade in area, ma l’arbitro lascia correre.

Il direttore di gara, però, non fa la stessa cosa in apertura di ripresa. Su un contatto dubbio, arriva il rigore in favore del Fondi. Dal dischetto Albadoro non sbaglia. I padroni di casa provano a sfruttare il momento. Signorini colpisce di testa, ma trova la parata di Ginestra. Fuori la conclusione di D’Angelo dal limite. Ma la Casertana è sempre lì, pronta a pungere. Corado si destreggia in una grande giocata personale, ma trova la grande parata in uscita di Baiocco. L’ex Talleres vuole il gol e lo trova al 33’. Contropiede magistrale della Casertana. E’ Orlando ad innescarlo e Corado a finalizzarlo sul secondo palo. Ci pensa poi Paolo Ginestra a compiere l’ennesimo miracolo di questa stagione e a blindare la vittoria della Casertana. Una provvidenziale parata in tuffo che permette alla Casertana di portare a casa il 2-1 e tre punti pesantissimi.

UNICUSANO FONDI-CASERTANA 1-2

UNICUSANO FONDI: Baiocco, Signorini, Varone, Giannone (1’ st Tiscione), Albadoro (22’ st Gambino), Galasso, D’Angelo, Pompei, De Martino ( 1’ st Tommaselli), Calderini, Marino. All. Pochesci

CASERTANA: Ginestra, Finizio, De Marco (29’ s.t. Magnino), Rajcic, Corado, Ramos, D’Alterio, Carriero, Rainone, Ciotola (12’ s.t. Giorno), Cisotti (22’ s.t. Orlando).

ARBITRO:  Mantelli di Brescia st

RETI: 19’ Ciotola (rig) (C), 4’ st Albadoro (rig) (UF), 33’ st Corado (C).

AMMONITI: Finizio, Ciotola, D’Alterio, Magnino (C) De Martino, Marino, Pompei, D’Angelo (UF)

Fonte: Casertana F.C.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru