news archivio

Casanova di Carinola. Lunarte, il programma della decima edizione

 La ciorta di Zeza - foto di Meri Cannaviello RIDOTTA

Teatro, circo, mostre e musica nei vicoli e nei cortili del borgo Carani dalle 20.00 fino a notte fonda

Assistere a performance di teatro nei cortili delle case, passeggiare tra le mostre nei vicoli degustando specialità, ascoltare un concerto sotto la luna d’estate, tra spettacoli di circo che illuminano un antico borgo in festa. Questo e tanto altro nella notte di Lunarte.
Giunto alla decima edizione, il festival, ideato e realizzato dall’associazione “Circuito Socio Culturale Caleno”, con il patrocinio del Comune di Carinola, la collaborazione di “Etérnit” e il supporto di diverse realtà locali e nazionali, rappresenta un appuntamento attesissimo, importante sia per la sua proposta artistica e culturale, sia per la rivalutazione del patrimonio storico e architettonico del territorio.
La kermesse che quest’anno è fissata per il 6 agosto, accoglierà il pubblico dalle ore 20.00 fino a notte fonda, con un programma di performance teatrali, mostre e concerti; tutto ad ingresso gratuito.
CRACK - MOSTRA DI TONY CHEUNG E MO LEE
Tanti i protagonisti di questa nuova edizione, per il teatro: Muta Imago, Teatri Sospesi, Lucio Colle, Malalingua, Gaia Termopoli, PierGiuseppe Di Tanno, Compagnia Brum Brum Grimm, Emilio Verrillo e Menti Colorate; Andrea Corridoni sarà protagonista di una performance di circo nei vicoli; per la musica suoneranno sul palco di Lunarte: gli Astral Week e in chiusura i Surgical Beat Bros, che con il loro concerto, seguito dal dj set di MGL DJ, concluderanno la kermesse. In collaborazione con “Crack!” Lunarte ospiterà gli artisti cinesi Tony Cheung e Mo Lee. Inoltre, numerosi progetti speciali in collaborazione con diversi partner tra cui: Crack! fumetti dirompenti, Rapsodia rivista letteraria indipendente, Amici della Biblioteca di Carinola, Associazione Anthea e Radio Default. Anche quest’anno Lunarte dedica un’attenzione particolare anche al profilo enogastronomico, sarà infatti allestita una speciale area food in collaborazione con “Sapore”, “Le Anfore Cafè” e con l’associazione “Terre del Falerno”. Numerose le realtà che collaborano in qualità di partner all’iniziativa, tra queste: Scuderie MArteLive, AkrCollettivo, LumantStudio, Meticcia Crew, Teatraltro, Archeoclub. Il programma dettagliato su www.lunartefestival.it.
 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.