• Dom. Ott 17th, 2021

Casoria. Scoperto un arsenale su un furgone: conducente in fuga. I particolari

DiThomas Scalera

Feb 13, 2017

 

CASORIA. Kalashnikov, fucili, pistole, cartucce e giubbotti antiproiettile. E’ quanto scoperto questa mattina dai carabinieri su un furgone a Casoria, in provincia di Napoli. Durante i controlli in via Pietro Nenni, i militari dell’Arma si sono insospettiti quando hanno notato il mezzo rallentare per cercare una strada alternativa ed evitare la pattuglia. Malgrado l’alt il conducente ha accelerato dandosi alla fuga. È stato inseguito, fin a quando, in via Salierno, ha abbandonato il veicolo fuggendo a piedi nelle campagne. Il furgone è risultato frutto di una rapina avvenuta a Orta di Atella nel dicembre 2016. A bordo sono stati trovati una mitraglietta “Uzi”, 2 fucili mitragliatori kalashnikov, una semiautomatica con matricola abrasa, un fucile a pompa, 4 giubbotti antiproiettile, 60 cartucce per Kalashnikov, una quarantina di cartucce 9×21 e 3 calibro 12. Un vero e proprio arsenale.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru