• Mer. Ott 20th, 2021

Cassino. Furto aggravato e ricettazione: bloccato alla stazione e denunciato. I particolari

DiThomas Scalera

Mar 29, 2017

CASSINO. Un cittadino romeno di 56 anni sta per partire da Cassino con un treno diretto a Caserta, quando il capotreno lo segnala all’attenzione degli agenti di Polizia Ferroviaria, perchè non ha il biglietto. I poliziotti identificano l’uomo e durante un controllo, rinvengono generi alimentari nascosti nello zaino. Da alcuni accertamenti si scopre che quei prodotti erano stati rubati dai supermercati nei pressi della stazione. Il personale della Polizia Ferroviaria, coordinato dal Sostituto Commissario Marisa Di Fruscia, ha denunciato il romeno per furto aggravato e ricettazione, con l’avvio del procedimento amministrativo per l’emissione del Foglio di Via Obbligatorio dalla città di Cassino. Gran parte della merce recuperata è stata restituita ai legittimi proprietari.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru