Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Castel Morrone, Giovedì da incubo, aggredita e derubata giovane coppia di innamorati

2 min read

CASTEL MORRONE. Giovedì da film horror per una coppia di fidanzati, un pomeriggio da incubo  che non dimenticheranno mai, aggrediti e derubati di tutto quello che avevano all’interno della vettura.

L’episodio delinquenziale è accaduto giovedì pomeriggio sulla Panoramica tra Casertavecchia e Castel Morrone, i due ragazzi in tenera effusione  sono stati sorpresi e derubati di tutto.

Un episodio che poteva trasformarsi in una vera tragedia. A compiere la rapina due ladri di etnia rom. Dopo la rapina i due ladri di etnia rom hanno gettato le chiavi dell’auto in un burrone  per evitare che i due potessero rincorrerli visto che i ladri erano a piedi. I due sfortunati hanno denunciato l’episodio criminale alle forze dell’ordine. Si tratta, dunque di criminali senza scrupoli viste le modalità di esecuzione, però oggi è necessario riflettere sui luoghi meno frequentati in cui le giovani coppie si appartano per regalarsi tenere effusioni.  Sull’episodio indagano i militari dell’Arma dei carabinieri.

Castel Morrone. Perseguita rumeno perché sospetta una relazione con l’ex fidanzata: divieto di avvicinamento per un 41enne

Torre del Greco. Reati contro l’ambiente: la Polizia denuncia 18 cittadini di etnia rom

Open