Gio. Set 19th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Castel di Sasso/Piana di Monte Verna/Caiazzo. “I Piatti tipici del Medio Volturno”, ripartito il concorso

2 min read

1bb474d13955ca415cb947c528118e21_xl

CASTEL DI SASSO/PIANA DI MONTE VERNA/CAIAZZO. Il Concorso “I Piatti tipici del Medio Volturno” è ripartito alla grande! La sesta edizione si è aperta l’8 ottobre, con il primo appuntamento enogastronomico tenutosi presso il ristorante Del Borgo, a Castel di Sasso. Hanno partecipato circa 70 giurati, che hanno potuto valutare le prelibatezze presentate:

antipasto – fiore di ricotta di bufala con confettura di castagne, zuppa di fagioli, zuppa di cipolla di Alife, pappacelle farcite, sformatino di alici e formaggio, la pagnotta del Borgo;
primo – gnocchi di patate alle ortiche con baccalà e pomodori secchi;
secondo – arrosto di bufalo alla brace con melanzane a funghetto;
dessert – dolce alle castagne.

Il tutto accompagnato con dell’ottimo Casavecchia, vitigno autoctono che si trova solo nella conca di Pontelatone e che ha delle caratteristiche distintive che lo rendono diverso da qualsiasi altro vitigno a bacca rossa. Ciò gli è valso l’iscrizione nel Registro Nazionale delle Varietà di vini e l’inclusione tra le varietà raccomandate per la provincia di Caserta. Per quanto riguarda il nome, la leggenda narra che all’inizio del ‘900, in località Prea, sia stato ritrovato un ceppo di questa varietà vicino ad un vecchio rudere, per questo motivo “casa-vecchia”.

Molto attenti nella valutazione sono stati i membri della giuria tecnica, formata da Maria Grazia Fiore, ideatrice del concorso, Presidente dell’associazione Pro Loco Caiazzo e dell’Unpli Caserta, Angela Cerreto, esperta di cucina locale, Manuel Lombardi, Presidente associazione Terra Mia-Coldiretti Caserta, Antonello Leonelli, rappresentante dell’Associazione Cuochi e Ristoratori Terra di Lavoro e Brian Liotti, dell’associazione I Templari del Gusto.

Protagonisti indiscussi della serata la carne di bufalo, la ricotta di bufala e le castagne di qualità Ufarella … ai giurati l’ardua sentenza!
Prossimo appuntamento il 28 ottobre presso l’azienda agrituristica Fontana Bosco di Piana di Monte Verna. Per le prenotazioni contattare, massimo entro il giorno prima della data in calendario, l’associazione Pro Loco Caiazzo al numero 0823.862761, oppure via mail a [email protected]. Seguite gli appuntamenti su www.caiazzoproloco.it e su facebook: pro loco Caiazzo – gruppo piatti tipici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open