Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Castel Volturno. Continuava a spacciare dagli arresti domiciliari: finisce in carcere

1 min read

CASTEL VOLTURNO. Ieri i Finanzieri di Mondragone hanno eseguito l’ordinanza con cui il GIP presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha disposto nei confronti di C.F., 46 anni, residente a Castel Volturno: la sostituzione degli arresti domiciliari con la detenzione in carcere.

L’uomo era ai domiciliari dal mese di settembre scorso, quando veniva trovato in
possesso di 1,6 kg. di hashish e 5,5 grammi di cocaina, già preparati in dosi, pronte per essere cedute
sulla piazza di Castel Volturno a favore di acquirenti provenienti soprattutto dal basso Lazio e
dall’hinterland napoletano. L’ulteriore attività investigativa permetteva di accertare che il soggetto
continuava a spacciare anche dal proprio domicilio. Per questo motivo è stato trasferito in carcere.

Leggi anche:

Teano. Rapinò una donna in un pescheto: in carcere guineano

San Cipriano d’Aversa/Casal di Principe. Perseguitava la fidanzata: arrestato 53enne

Open