• Mer. Mag 18th, 2022

Controllo del territorio tra Castel Volturno e Mondragone

CASTEL VOLTURNO/MONDRAGONE. I carabinieri, al termine di un servizio di controllo straordinario del territorio, tra Castel Volturno e Mondragone, hanno denunciato un 15enne di Napoli responsabile di detenzione illegale di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, con contestuale sequestro di 5,05 grammi di cocaina. Il ragazzo è stato sorpreso  all’altezza della rotatoria di Pescopagano di Mondragone, sulla ss. 7 quater Domiziana, mentre nascondeva la sostanza stupefacente sequestrata. Nel corso del medesimo servizio i militari dell’Arma hanno eseguito un ordine di carcerazione con prosecuzione della detenzione in regime degli arresti domiciliari, emesso dall’ufficio esecuzioni penali Procura Napoli Nord,  nei confronti  un 30enne pregiudicato di Castel Volturno che, condannato in via definitiva, dovrà espiare la pena  di 3 anni4 mesi 28 giorni di reclusione poiché riconosciuto colpevole del reato di  resistenza a pubblico ufficiale, commesso ad Aversa il 07.07.2020.

Sempre nel corso del servizio sono stati controllati 40 veicoli, 61 persone, elevate  4 sanzioni amministrative, sottoposti a sequestro un veicolo, ritirate una carta di circolazione e comminate sanzioni pecuniarie amministrative per 10.900 euro.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale