• Sab. Ott 23rd, 2021

Castel Volturno/Mondragone/Teano/CancelloArnone/Cellole/Carinola/Francolise – Guasto alla rete idrica, disagi per numerosi comuni di Terra di Lavoro. CITL al lavoro per la riparazione.

Sono forti i disagi dei cittadini di numerosi comuni della Provincia di Caserta che a causa di un guasto ad una conduttura in località “Borgo Migliozzi” nel comune di Carnola, sono rimasti di fatto a secco. Sul posto per risolvere il guasto sono intervenuti gli uomini del CITL – Consorzio Idrico Terra di Lavoro, i quali sperano di poter risolvere il problema entro le prossime 48 ore al fine di ripristinare correttamente il servizio idrico.guasto2 Tra i comuni che stanno subendo le conseguenze del guasto figurano oltre a Carinola e Mondragone, anche Teano, Cellole, Francolise, Cancello Arnone e Castel Volturno. I sindaci dei citati comuni hanno subito emesso degli avvisi per informare le popolazioni di quanto stesse avvenendo dopo aver ricevuto comunicazioni in merito dal CITL o da altri gestori della rete (vedi AcquaCampania S.p.a per alcuni comuni del litorale domizio). In merito al problema l’amministrazione comune di Mondragone ha diffuso una nota ufficiale del sindaco Schiappa. “Il Sindaco Giovanni Schiappa, con propria ordinanza, ha disposto la chiusura degli uffici pubblici e delle scuole cittadine per i giorni 15 e 16 Aprile, a causa dell’interruzione del servizio idrico. Il Consorzio Idrico Terra di Lavoro di Caserta, ha comunicato che il guasto sulla condotta idrica in Località Borgo Migliozzi a Carinola, si protrarrà fino alla giornata di domani. Pertanto, tutti gli uffici e le scuole pubbliche della città sono inagibili fino alla conclusione degli interventi necessari per la riparazione del guasto da parte del Consorzio”. Lo stesso primo cittadino ha affermato in merito: “Il guasto alla condotta idricaschiappa 2 – spiega il Sindaco Giovanni Schiappache interessa la città di Mondragone e i comuni limitrofi, sta procurando non pochi danni alla popolazione. Nonostante la riparazione del guasto esuli dalla competenza del nostro Comune, abbiamo chiesto al Consorzio idrico di Terra di Lavoro – con cui siamo, insieme agli uffici comunali competenti, in stretto contatto da stamani la massima celerità nell’intervento, considerato il palese disagio che sta subendo l’intera cittadinanza”. Misure analoghe sono state adottate dalle amministrazioni degli altri comuni coinvolti. L’auspicio è che il CITL riesca nel più breve tempo possibile a riparare il guasto e a fornire nuovamente il servizio idrico con regolarità.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru