• Dom. Ott 17th, 2021

Castel Volturno. Rifiuto d’identificazione e resistenza a pubblico ufficiale: arrestata 27enne nigeriana

DiThomas Scalera

Nov 23, 2015

wpid-carabinieri.jpg

CASTEL VOLTURNO. I Carabinieri di Castel Volturno-Pinetamare, nell’ambito di un servizio coordinato, hanno tratto in arresto una cittadina nigeriana, 27enne senza fissa dimora, irregolare sul territorio nazionale. La donna, sottoposta ad un normale controllo da parte dei militari dell’Arma, ha cercato di sottrarsi alle operazioni d’identificazione, rendendosi così responsabile del reato di resistenza a pubblico ufficiale. L’arrestata è stata associata al carcere femminile di Pozzuoli (NA).

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru