• Sab. Ott 16th, 2021

Castel Volturno. Ritrovato un cadavere: è quello di una 23enne tunisina, accoltellata

DiThomas Scalera

Feb 1, 2016

ex-hotel-zagarella
Foto d’archivio da Il Mattino

CASTEL VOLTURNO. Nella tarda serata di ieri, in Castel Volturno, i carabinieri del locale Comando Stazione, allertati dal 118, si sono portati in via SS. Domitiana chilometro 32+500, nei pressi dell’ex Hotel Zagarella (boomerang) ora dismesso, dove è stato rinvenuto il corpo senza vita di una cittadina extracomunitaria RACHED Oumaima , 23enne, della Tunisia, in Italia senza fissa dimora, pregiudicata, tossico dipendente. I primi accertamenti medico sanitari hanno consentito si accertare che la vittima è stata colpita al volto, alla gola ed al fianco sinistro  con un arma da punta e taglio. Sul posto si sono portati anche i carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Caserta che hanno eseguito i rilievi al fine di reperire eventuali tracce ed indizi utili all’identificazione dall’autore dell’omicidio e del movente. La salma è stata traslata presso il centro di medicina legale dell’Ospedale di Caserta per il successivo esame autoptico.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru