• Mar. Giu 18th, 2024

Castel Volturno. Ruba uno smartphone e minaccia la vittima per estorcergli denaro

I carabinieri arrestano un liberiano a Castel Volturno

CASTEL VOLTURNO. Sulla via Domitiana a Castel Volturno, nei pressi dell’incrocio con via Poerio, i carabinieri del Reparto Territoriale di Mondragone hanno arrestato per estorsione, ricettazione e false dichiarazioni sulla propria identità, un 55enne liberiano domiciliato a Castel Volturno. I militari dell’Arma, a seguito della denuncia presentata dalla vittima del furto di telefono cellulare, hanno avviato immediate indagini che hanno portato all’identificazione dell’arrestato che, nel frattempo, aveva contattato il denunciante al quale anche attraverso esplicite minacce aveva chiesto del denaro per la restituzione dello smartphone. In tale contesto i carabinieri hanno bloccato il liberiano proprio mentre stava consegnando il cellulare in cambio di 70 euro. L’arrestato è stato altresì denunciato poiché all’atto dell’identificazione ha dolosamente fornito false dichiarazioni sulla propria identità.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!