• Mar. Ott 26th, 2021

Castel Volturno. Sorpresi a rubare 500 kg di pigne nella Pineta: tre arresti

DiThomas Scalera

Nov 1, 2016

 

Premier Exif JPEG

CASTEL VOLTURNO. I Carabinieri di Castel Volturno, in via Niccolò Macchiavelli, all’interno dell’area demaniale sottoposta a vincolo paesaggistico denominata “Pineta di Castel Volturno”, hanno arrestato per furto aggravato in concorso, Giuseppe De Crescenzo, 18 anni, del luogo, Daby Coulibaly, 22 anni, della Costa d’Avorio e del pregiudicato malese Soumaila Diakite, 35 anni. Nella circostanza i militari dell’Arma hanno bloccato i tre all’interno della predetta pineta demaniale mentre erano intenti ad asportare circa 500 kg di pigne. De Crescenzo è stato sottoposto alla detenzione domiciliare, mentre i due extracomunitari sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma, tutti in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru