• Lun. Ott 18th, 2021

Castel Volturno. Sorpreso a confezionare droga, aggredisce i Carabinieri: in manette nigeriano

DiThomas Scalera

Mag 20, 2017

CASTEL VOLTURNO. I Carabinieri di Castel Volturno hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per resistenza e violenza a P.U., Anthony Oboye Ihaza, 47 anni, nigeriano. I militari dell’Arma hanno fatto irruzione all’interno di uno stabile abbandonato, in via Cavalcanti, dove l’uomo, insieme ad un altro connazionale e ad una donna stava confezionando della sostanza stupefacente. Ihaza, allo scopo di nascondere la droga, ha prima ingerito le dosi confezionate e poi ha aggredito violentemente con calci e pugni i Carabinieri, favorendo la fuga dei complici, facendo perdere le proprie tracce. La successiva perquisizione ha consentito ai militari dell’Arma di rinvenire e sequestrare 2 dosi cocaina, un involucro contenente 35 grammi circa di sostanza da taglio e materiale vario per il confezionamento delle dosi.  L’arrestato è stato trasferito presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru