Mer. Feb 26th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Castel Volturno. Spaccio di droga ai Palazzi Grimaldi: 14 arresti

2 min read
Smantellata una piazza di spaccio a Castel Volturno
EVENTI IN EVIDENZA

Smantellata una piazza di spaccio a Castel Volturno

CASTEL VOLTURNO. I Carabinieri hanno smantellato una piazza di spaccio a Castel Volturno. Sono state tratte in arresto quattordici persone, accusate di oltre duecento episodi di cessione di droga: in particolare cocaina, ma anche eroina e metadone.

Tra gli arrestati, soprattutto ghanesi e nigeriani, figurano pure un italiano e un indiano. Gli acquirenti provenivano da diverse zone della provincia di Caserta e dal basso Lazio.

La base operativa dei pusher era il complesso immobiliare noto come Palazzi Grimaldi. L’indagine è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.

Cocaina

La cocaina è una sostanza stupefacente che agisce come potente stimolante del sistema nervoso centrale, vasocostrittore e anestetico. È un alcaloide che si ottiene dalle foglie della coca (Erythroxylum coca), pianta originaria del Sud America, principalmente del Perù, della Colombia e della Bolivia. Viene classificata come una droga pesante.

Oggi è uno dei più diffusi stupefacenti, acquistando spesso l’immagine di uno “status sociale” (forse per via anche del suo costo), conoscendo un aumento specie nei primi anni ’90 e poi nei primi anni 2000. È una sostanza controllata e illegale (con l’eccezione di qualche uso medico) che viene venduta in strada sotto forma di polvere con una purezza media del 5-50%.

Gli effetti della cocaina si manifestano in relazione alla modalità di assunzione: molto rapidamente nel caso di somministrazione endovenosa e via via più lentamente con l’inalazione, con l’aspirazione e con la masticazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close