• Gio. Ott 28th, 2021

Castelforte. Liberazione della città, ieri le celebrazioni per il 73° anniversario

DiThomas Scalera

Mag 13, 2017

Si sono svolte ieri, 12 maggio, le celebrazioni per il 73° anniversario della Liberazione di Casteforte che hanno avuto il loro culmine nel gemellaggio con il 6° Stormo di Ghedi. Sin dal mattino hanno preso il via i vari eventi che hanno visto partecipare l’intera comunità locale con in testa le Autorità civili e militari. Dopo la deposizione della corona al Monumento del Ten. Pilota Alfredo Fusco, medaglia d’oro al Valor Militare, è seguito presso la Palestra di via Pozzillo un convegno denominato “Alfredo Fusco, un eroe della Seconda Guerra Mondiale”. Successivamente c’è stata la firma del gemellaggio, iniziativa partita dal Comitato “I Canali di Vescia” con la collaborazione dell’Associazione Arma Aeronautica Sezione Sud Pontino “Alfredo Fusco”. In serata poi c’è stato lo scoprimento di una targa alla memoria di tutte le vittime civili in piazza Suor Raimonda Forte con l’apertura delle mostre “Il fronte spezzato”, in collaborazione con l’Associazione Linea Gustav Fronte Garigliano, e “Un ragazzo del corso Rex”. Infinela manifestazione si è conclusa con l’esibizione della Banda delle Forze Navali Statunitensi in Europa e Africa presso i campetti sportivi di San Rocco. Hanno collaborato all’evebto anche l’Istituto Omnicomprensivo di Castelforte, l’Associazione Musicale Castelforte, l’Avis, la Croce Rossa Italiana e l’A.e.g.o.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru