• Dom. Ott 24th, 2021

Cellole – Alberghiero del Mare, l'amministrazione si attiva per evitarne la chiusura

DiThomas Scalera

Feb 26, 2016

Alberghiero Del Mare: l’amministrazione comunale di Cellole, guidata dal sindaco Aldo Izzo, si attiva per non perderlo rispetto a quanto si vocifera in questi giorni tra i corridoi della Provincia. Il primo cittadino, infatti, nei giorni scorsi ha firmato un atto deliberativo per annettere la sezione distaccata dell’Ipssart di Teano all’istituto comprensivo di Cellole ‘Serao-Fermi’. Il provvedimento si è reso necessario proprio al fine di evitare che, alla luce della razionalizzazione delle scuole che la Provincia di Caserta sta portando avanti, si possa perdere la sezione distaccata dell’Istituto Alberghiero al momento sito a Borgo Centore. celloleLa scuola superiore, infatti, potrebbe passare da Teano a Mondragone, dove è stata fatta già richiesta di un indirizzo alberghiero, essendoci anche dei locali a disposizione. Intanto, il presidente del consiglio comunale di Cellole, Augusto Verrico, non perde le speranze. Da poco, infatti, ha partecipato al collegio dei docenti dell’Istituto ‘Taddeo da Sessa’ nel corso del quale la dirigente, Giuseppina Zannini, avrebbe chiesto, con l’approvazione dell’intero Consiglio di istituto, di annettere la sezione distaccata dell’Alberghiero al ‘Taddeo’. “In questo modo non si perderebbe neppure quella sorta di ‘continuità territoriale’– ha dichiarato Verricoche da anni unisce la città di Cellole e i nostri studenti alle scuole superiori di Sessa Aurunca”. Ma a questo punto l’ultima parola spetta alla Provincia.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru