Antica Terra di LavoroBreaking NewsCelloleCronacaLitorale Domizio

Cellole. Arrestato catturando 52enne: i motivi

L’uomo è stato accompagnato in carcere

CELLOLE. I Carabinieri della Stazione di Cellole, sulla ss. Domitiana, km 2+200, all’altezza di quel centro, hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere  emessa nel mese di ottobre del 2019 dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti  di un catturando cinquantaduenne marocchino.

L’uomo, condannato all’espiazione di una pena di 7 anni di reclusione per atti persecutori, violenza sessuale, corruzione minorile e minacce nei confronti dell’ex coniuge, era riuscito, nell’ottobre del 2019, ad eludere la cattura.

Lo stesso è stato ora accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Rispondi