• Mer. Ott 20th, 2021

Cellole. Baia Domizia, rilancio con Guardia Medica e pulizia

DiThomas Scalera

Mar 28, 2017

CELLOLE. L’intervento del Sindaco Angelo Barretta – a favore dello sviluppo di tutta la zona mare del comune di Cellole fra cui Baia Domizia e Baia Felice – è ritenuto positivo dalla Confederazione Cisas, da sempre interessata al turismo domiziano.
L’impegno del neo Sindaco Barretta e le somme appositamente stanziate nel bilancio di previsione per lo sviluppo della zona renderanno maggiormente  piacevole la sosta ai turisti ed ai villeggianti in Baia Domizia, anche per evitare disagi e disservizi.
Ovviamente, se ogni lavoro sarà effettuato in tempi brevissimi e, comunque, prima dell’inizio della stagione balneare, ormai già alle porte, con Lidi non ancora in preparazione.
La Cisas è sicura dell’annunciato potenziamento dell’illuminazione, della pulizia delle strade, anche quelle interne, e del verde, come ribadito dal sindaco.
Quello che ora serve di più è la riapertura degli Esercizi Commerciali, che generalmente funzionano solo nei due mesi di Luglio ed Agosto, anche quelli dei generi alimentari e della Ristorazione. Riapertura necessaria almeno per consentire in loco il fine settimana.
Inoltre, essendo Cellole un comune turistico, necessita la presenza dei cosiddetti Vigili estivi, che il Sindaco potrà utilizzare per soddisfare la richiesta di una maggiore vigilanza nella zona mare, ove si verificano spesso furti e danni agli immobili, per lo più nemmeno  denunciati. Altro punto necessario e qualificante deve essere la Guardia Medica per evitare agli assistiti di recarsi a Formia od a Coppola Pineta Mare, in caso di incidenti improvvisi.
Al sindaco un augurio di buon lavoro. Agli abituè di Baia Sud un appello a non abbandonare  più nelle strade vecchie suppellettili e rami con fogliame in occasione delle pre aperture degli immobili, tenuti chiusi per quasi un anno.
La Cisas ricorda che necessita la piena collaborazione di tutti se si vuole effettivamente far rivivere Baia Domizia, ora che il mare è tornato di nuovo balenabile, pulito ed azzurro.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru