news archivio

Cellole. Baia Domizia, si riapre gradualmente

CELLOLE. Grazie all’impegno dell’Amministrazione comunale ed alle varie sollecitazioni dei delegati zonali della Confederazione Cisas, si è potuto constatare, nell’ultimo weekend, una timida riapertura di alcuni esercizi commerciali e di qualche lido balenare, subito affollato da vacanzieri e turisti, che hanno approfittato delle giornate di sole.
I delegati zonali Cisas hanno anche potuto constatare la presenza di guardie ambientali nel territorio balneare di Cellole nonché l’avvenuta pulizia delle strade da parte di automezzi della ditta appaltante la raccolta del rifiuti, che in precedenza avveniva prevalentemente nel solo centro cittadino. Anche qualche bar era aperto, subito affollato dai frequentatori abituali di Baia Sud, contenti di poter sorbire qualche caffè con gli amici.
Anche il verde si è presentato ordinato e curato mentre pure i pullman hanno ripreso regolarmente i collegamenti con tutta la zona mare. L’illuminazione pubblica dovrebbe fornire una maggiore luce, ad incominciare dalla piazza Erica, sempre al buio.
Alcuni imprenditori e commercianti, già contenti dell’affluenza di pendolari, hanno promesso che – nel prossimo fine settimana noto come festa dei lavoratori – i loro esercizi saranno efficienti e ricettivi per consentire una buona permanenza a tutti anche in vista dell’apertura completa della stagione balneare, che quest’anno avverrà parimenti al weekend della festività della Repubblica.
In questo modo, i commercianti e gli operatori mercantili cercheranno di evitare la solita apertura mordi e fuggi dei soli due mesi di Luglio ed Agosto, dove l’utenza è numerosissima ed è costretta anche a fare lunghe file per acquistare prodotti spesso scadenti e con prezzi elevati.
La Cisas, che aveva apprezzato la costituzione della Commissione Comunale Turismo da parte del Comune di Cellole, si augura che essa al più presto possa programmare una serie di eventi non solo per il  rilancio del turismo ma anche per rendere più vive le serate ai residenti stabili.  A tale proposito, la Cisas chiede che – almeno nelle giornate di Sabato e Domenica – il Gazebo-Informazioni, sito nella piazza centrale Erica, possa essere regolarmente aperto per fornire informazioni a turisti e villeggianti.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.