CelloleLitorale DomizioNews

Cellole. Innovazione, consegnato il veicolo sponsorizzato per il trasporto sociale

Stamattina la consegna del veicolo adibito al trasporto sociale

Soddisfatta la sindaca Cristina Compasso e l’assessore Antonietta Marchegiano

CELLOLE. Questa mattina in piazza Raffaello si è svolta una importante cerimonia sul piano umano e sociale. E’ avvenuta, infatti, la consegna del veicolo adibito al trasporto sociale.

La sindaca Cristina Compasso e l’assessore Antonietta Marchegiano

L’amministrazione comunale di Cellole con il sostegno di diversi sponsor del territorio, ha realizzato il Progetto Mobilità Garantita, con cui contribuire al trasporto delle persone più deboli, rendendo loro meno difficile la mobilità. La sindaca Cristina Compasso, con l’assessore Antonietta Marchegiano che ha ripreso e portato avanti il progetto, alla presenza della giornalista Matilde Crolla che ha moderato l’evento, del responsabile dell’ufficio delle Politiche Sociali Stanislao Verrengia, dei vertici della PMG, della Protezione Civile, di operatori nel campo dei servizi sociali, della cittadinanza intervenuta e di numerosi esponenti del gruppo di maggioranza ha tagliato il nastro per la consegna del veicolo.

L’amministrazione comunale nel rispetto di una scala di valori condivisa, guardando alla comunità per stimolare un cambiamento positivo e migliorare la qualità della vita difende la diversità e promuove l’integrazione. L’ente pubblico fornirà un servizio efficace, rispondendo ad esigenze reali, nonostante il bilancio sempre più risicato, grazie agli imprenditori che hanno sponsorizzato l’iniziativa, dando un contributo fattivo al benessere della collettività, distinguendosi per sensibilità e per l’attenzione ai bisogni di soggetti deboli. 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.