Antica Terra di LavoroBreaking NewsCelloleCronaca

Cellole. Investì e uccise un 38enne: arrestato e condannato

L’uomo dovrà scontare oltre 21 anni di carcere

CELLOLE. La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato Carmelo Arcieri, 43 anni. L’uomo è stato condannato a 21 anni e 9 mesi di carcere perché colpevole dell’omicidio di Antonio Passero, 38 anni, commesso nel mese di marzo del 2012.

Il delitto

E’ il 20 marzo 2012. A Cellole, in Corso Freda, nei pressi del ristorante “Il Gabbiano”, alcuni passanti notano Passero riverso sul marciapiede con gravi ferite alla testa ed alle gambe: immediatamente soccorso l’uomo moriva in ospedale poche ore dopo.

L’attività investigativa eseguita dalla Polizia ha consentito di accertare che l’uomo era stato investito da un’Alfa 156 SW di colore grigio, risultata essere di Arcieri. L’autovettura veniva ritrovata presso l’abitazione dell’arrestato, parzialmente smontata, con l’evidente scopo di nascondere i danneggiamenti riportati a seguito dell’investimento.

Ulteriori accertamenti hanno accertato che già nel precedente mese di febbraio del 2012 la vittima aveva subito un tentativo di investimento. Il movente dell’omicidio era riconducibile ad un banale litigio.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.