Mar. Giu 2nd, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Cellole. Nuovi vigili, potenziato il servizio di Polizia Municipale

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

A lavoro da oggi altri quattro operatori di Polizia Municipale

Soddisfatta la sindaca Cristina Compasso

CELLOLE. A lavoro da oggi altri quattro operatori di Polizia Municipale nel comune di Cellole. Gli obiettivi dell’amministrazione comunale guidata dalla sindaca avv. Cristina Compasso sono maggiore sicurezza, ordine pubblico, decoro urbano, controllo del territorio, prevenzione, repressione, vigilanza, accertamento di ogni illecito su tutto il territorio e in particolare nella zona litoranea dove l’affluenza in questo periodo è altissima.

La sindaca Cristina Compasso, il vicesindaco con delega alla Polizia Municipale Giovanni Iovino ed il comandante Pierluigi Casale sono soddisfatti del potenziamento che potrà garantire un’estate più sicura per Cellole, Baia Domizia, Baia Felice, Casamare e Centore.

Le assunzioni erano previste nel piano Triennale dei fabbisogni di personale 2019-2021 approvato dalla Giunta Comunale il 29 marzo 2019.

I nuovi assunti che hanno preso servizio questa mattina sono Costanzo Angelo, Sannino Dora, Michele Sciarretta e Tafuri Francesco.

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close