Mar. Ott 22nd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Cellole. Nuovo arredo urbano e massimo decoro per la città

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Nuovo arredo urbano e massimo decoro per Cellole

L’iniziativa della sindaca Cristina Compasso e dell’assessore Francesco Barretta

CELLOLE. Sono iniziate ieri nel centro cittadino di Cellole e continueranno nelle prossime settimane, fino a coprire l’intero territorio, le installazioni delle bacheche per le pubbliche affissioni. L’imperativo dell’amministrazione comunale è nuovo arredo urbano, massimo decoro ed uno stop deciso alle affissioni selvagge che deturpano l’immagine della cittadina e della zona litoranea.

Un’iniziativa non onerosa per l’Ente, che la sindaca avv. Cristina Compasso ha sostenuto d’accordo con l’assessore Francesco Barretta. Un restyling di importante valore, nonostante sia stato a costo zero, che soddisfa un gruppo consiliare impegnato quotidianamente a tutelare sotto ogni aspetto l’immagine di un meraviglioso territorio.

Cristina Compasso e Francesco Barretta

All’inizio di giugno, invece, fu effettuata una grande pulizia della pista ciclabile all’ingresso di Baia Domizia. Prosegue l’azione per ripristinare e garantire decoro e pulizia su tutto il territorio comunale. L’estate è appena iniziata per il litorale Domizio ed è massimo l’impegno a Cellole, per migliorare l’accoglienza anche nelle località di mare di Baia Domizia e Baia Felice. Insieme al delegato all’ambiente Umberto Sarno, l’amministrazione comunale continua a programmare numerosi interventi ordinari e straordinari di spazzamento manuale e meccanico, sfalcio, decespugliamento e raccolta di rifiuti, effettuati grazie all’ausilio degli operatori ecologici.

Leggi anche:

  1. https://www.v-news.it/cellole-baia-domizia-e-baia-felice-balneabili-compasso-analisi-rassicuranti/

    Baia Domizia e Baia Felice balneabili

  2. https://www.v-news.it/mondragone-dal-1-luglio-si-cambia-azienda-dei-rifiuti/

    Cambia l’azienda dei rifiuti a Mondragone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open