Lun. Ago 26th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Cellole. Spaccio ed usura, lo strozzino finisce in manette. Ecco i particolari

1 min read

 

I Carabinieri della Stazione di Cellole, in ottemperanza all’ordinanza di esecuzione pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Napoli, hanno tratto in arresto VERNUCCI Roberto, classe ’70, del posto, in atto già sottoposto alla detenzione domiciliare. L’uomo dovrà scontare la pena di 3 anni, 6 mesi e 23 giorni di reclusione per spaccio sostanze stupefacenti ed usura, commessi nell’anno 2003 in Sessa Aurunca (Ce). L’arrestato è stato nuovamente associato presso il proprio domicilio in regime di detenzione domiciliare.

 

LEGGI ANCHE:

Casal di Principe. Furto aggravato: arrestato 72enne

 

Caserta. Provvedimento del Tribunale: arrestato 50enne

 

Potrebbe interessarti

Open