Antica Terra di LavoroBreaking NewsCronaca

Cervino. Coltivazione di marijuana nell’azienda agricola: arrestati padre e figlio

La madre è stata denunciata

CERVINO. I carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Maddaloni, unitamente a quelli delle Stazioni di San Felice a Cancello, Cancello e Santa Maria a Vico, a Cervino, hanno proceduto all’arresto, per coltivazione illegale di stupefacenti e furto aggravato, di un cinquantunenne del luogo e del figlio ventisettenne.

Nella circostanza è stata altresì deferita in stato di libertà, per i medesimi reati, la madre.

I militari dell’Arma, a seguito della perquisizione domiciliare, estesa anche alle pertinenze dell’abitazione e all’azienda agricola degli arrestati, hanno rinvenuto una vera e propria coltivazione, consistente in 244 vasi di plastica contenenti piante di marijuana , 7 ceste in plastica contenenti 3,6 kg. della medesima sostanza, tipo amnesia,  già essiccata e pronta per essere venduta, 2 impianti per il riciclo di aria, 2 impianti di illuminazione composti da 20 lampade ultraviolette, 1 misuratore elettronico di temperatura con timer, 1 condizionatore d’aria, 1 impianto di irrigazione, 1 bilancia di precisione elettronica e 2 ventilatori con piedistallo.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

I carabinieri, nel corso delle perquisizioni hanno altresì accertato l’esistenza di un allaccio abusivo alla rete elettrica, eseguito dagli arrestati e, a causa del quale, è stato cagionato all’ENEL, un danno quantificato in euro 365.315,00. I due sono stati accompagnati ai domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
1
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.