• Gio. Ott 28th, 2021

Cervino. Rapina con sparatoria in un ristorante: denunciato 41enne

DiThomas Scalera

Gen 11, 2017

CERVINO. Un 41enne, G.A., è stato denunciato dalla Polizia di Caserta per rapina, detenzione abusiva di arma da fuoco e ricettazione, in concorso. Gli agenti del Commissariato di Maddaloni la notte scorsa sono intervenuti a Cervino dove, all’interno di un ristorante, era stata consumata una rapina. Due uomini con il passamontagna,  di cui uno armato di pistola, dopo aver fatto irruzione nel locale, si erano fatti consegnare l’incasso dal titolare, derubando anche tutti i clienti. Durante la rapina, il malvivent aveva sparato due colpi di pistola al soffitto. Gli agenti, giunti immediatamente sul posto insieme ai Carabinieri, hanno avviato le indagini per individuare gli autori. Dopo un controllo, è stat stato localizzato, in una stradina poco distante dal locale, nei pressi dell’abitazione di G.A., uno dei telefoni cellulari rapinato ad un cliente, una parte dei soldi rubati e una pistola Beretta con matricola abrasa completa di caricatore con 10 cartucce. In un terreno a ridosso della casa di G.A., i poliziotti hanno ritrovato tre telefoni cellulari ed una valigetta con 90 proiettili di vario calibro. Nel corso di una perquisizione l’uomo, gravato da precedenti di polizia, è stato trovato in possesso di 270. Il tutto è stato sequestrato. Nel frattempo, continuano le indagini.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru