• Lun. Ott 25th, 2021

Cesa. Cantiere dei rifiuti, la FLAICA CUB Caserta ancora una volta aveva ragione

CESA. Nei mesi scorsi, molti comunicati stampa e molti illustri sindacalisti di sindacati “blasonati” ci avevano additato come irresponsabili per non accettare di svendere i diritti acquisiti dei lavoratori.

La campagna diffamatoria nei nostri confronti è stata montata a doc. La FLAICA CUB di Caserta non ha mollato, fermamente convinta del proprio operato. Molti lavoratori ci hanno dato fiducia. Oggi sono stati ripagati.

Il tribunale di Aversa ha riconosciuto ai lavoratori la cifra totale maturata con la società DHI, a titolo di TFR ed altri istituti contrattuali. Solo i lavoratori aderenti alla nostra sigla sindacale hanno ottenuto quanto aspettava a loro, gli altri si sono “accontentato” di aspettare alle promesse fatti dai sindacati “blasonati”. Ma ancora oggi sono nel buio più totale..

Questa pratica attendista è una usanza comune nel nostro territorio. Noi, non solo non l’accettiamo, ma la contrasteremo sempre con più forza.

FLAICA Uniti CUB Caserta

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru