Mer. Nov 20th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Cesa – Concorso Wellness al Campania, prime posizioni per ‘Le monde de la danse’

3 min read
EVENTI IN EVIDENZA

L’impegno che porta a risultati importanti. E’ grande la soddisfazione per la scuola di ballo “Le monde de la danse”, sita in Corso Umberto a Cesa, che, in occasione del concorso di ballo inserito nel contest “Wellness Week” tenutosi presso il Centro Commerciale Campania, ha visto le sue allieve ricevere importanti riconoscimenti validi su piano regionale e nazionale. Chi ha sorpreso e tanto è stata Celeste Tufano, che a soli 10 anni, ha ottenuto il primo posto nella categoria esordienti. Un premio, accompagnato dai complimenti di Carla Fracci, che viene consegnato ai migliori talenti partecipanti al contest. La bambina si è esibita sulle note di “Mercoledì Adams”, la cui coreografia, come tutte le altre presentate nel concorso da “Le monde de la danse”, è stata curata dalla Maestra Rossella Claudia Graniero. Terzo posto, nella categoria “Modern”, per Desiree Di Franco, che si è esibita sulla musica del brano strumentale “Insomnia”. Il gruppo della scuola di ballo cesana, completato da Maria Virginia Esposito, Suami Della Puca, Angel Motti e Melania Sgravo, ha ottenuto il secondo posto nella categoria “Modern”, che riguarda ragazzi dai 7 ai 12 anni. Grazie all’ottimo risultato ottenuto, i ballerini hanno conseguito una borsa di studio valida per l’evento di spessore nazionale “Taranto Danza”.IMG-20160512-WA0028 “Il grande lavoro sostenuto in fase di allenamento – dice la titolare Celeste Bortone ha ripagato questi ragazzi, che ogni giorno si impegnano per migliorarsi. Sono felice di collaborare con la maestra Graniero perché è capace di dare anche alle mie bambine quel sincronismo e quella precisione che caratterizza il suo insegnamento. Mi auguro che ogni allieva ottenga, in futuro, delle gratificazioni di peso in questo ramo e, magari, perché no, partecipi alle selezioni teatrali, riuscendo a superarle”. Pensieri positivi anche per la Graniero: “Le bambine, anche a freddo, non riescono a non pensare all’emozione provata nell’esibirsi davanti alla Fracci. E’ stata la storica insegnante di classico ad apprezzare l’atteggiamento vispo di chi è si è esibita; questo rappresenta un punto di partenza fondamentale per fare strada nel mondo della danza. Ognuna di loro sa che non deve mollare mai e che, anche se ci sono difficoltà, bisogna impegnarsi per superarle. Il loro sudore e impegno – afferma – ci permette di guardare a domani con un occhio diverso. Si tratta del quarto concorso tenuto in questo mese ed almeno in 3 di questi, le allieve hanno ricevuto importanti premi. Tra gli eventi in questione, c’è il concorso “Giovani Talenti”, tenutosi alla Mostra d’oltremare. Personalmente sono orgogliosa del fatto che la Fracci abbia apprezzato ciò che hanno appreso le bambine e che è venuta a cercarmi per dirmelo. Si è sorpresa della mia età – conclude – , le sono piaciute le coreografie e si è congratulata per il fatto che sia stata una scuola privata a sfornare qualità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close