• Mer. Mag 18th, 2022

CMI scende in campo contro le “gabbie”: “vogliamo canili a porte aperte”

CMI scende in campo contro le “gabbie”: “vogliamo canili a porte aperte, più “umani” con l’aiuto dei volontari”

Noi del Partito CMI abbiamo un sogno: creare canili umani, o meglio, istituire una casa del cane. Questo è il desiderio di molti volontari che chiedono di ”aprire” i canili in modo che amanti degli animali possono essere d’aiuto sia a chi gestisce che all’animale.

Alle prossime elezioni saremo candidati e l’idea del Canile a porte aperte, sarà uno dei nostri punti programmaticiche abbiamo già presentato al nostro candidato sindaco.

I nostri simpatici amici a quattro zampe soffrono la chiusura e l’abbandono, hanno bisogno di essere amati e coccolati, puliti, giocare all’aperto, mentre li ritroviamo intristiti e abbandonati in gabbie in attesa solo, se possibile, di cibo.

Ci sono tante associazioni invece, i cui volontari volentieri impiegherebbero parte del loro tempo per farli giocare e renderli felici per qualche ora al giorno. E magari promuoverli e farli conoscere per trovare loro una casa e qualcuno che li adotti.

Invece, i canili continuano ad essere luoghi chiusi ed angusti gestiti solo da chi ci guadagna. Un luogo senz’anima.

E’ da tanto che cerchiamo di far capire ai gestori di canili come la collaborazione con le associazioni amanti degli animali possa essere proficua per salvare i nostri animali. Si nostri, perché i cani, i gatti sono amici dell’uomo, esseri viventi con propri diritti. Farli adottare è il mezzo per assicurare loro una vita dignitosa piena di affetto. Non basta catturarli e tenerli in gabbia tutto il giorno di tutti i giorni, bisogna promuoverne le adozioni. Un’idea sarebbe avvicinare le famiglie al cane, dare loro la possibilità di visitare il canile, di portarvi i bambini a giocare con i cani. Una vera e propria dog therapy per avvicinare i bambini agli animali. Magari anche con una adozione a distanza per chi ama un cane e non può tenerlo in casa. Porte aperte dunque per le case degli animali. Noi di CMI siamo sempre a disposizione per collaborare con i canili che raccolgono la nostra richiesta ed il nostro desiderio e lo fanno loco. A costo zero, per amore degli animali.  

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa