• Ven. Ott 22nd, 2021

Rocca D’ev. : Collaboratrice domestica sottrae bancomat all’anziana per cui lavora

DiThomas Scalera

Ago 7, 2014

ROCCA D’Evandro. Aveva approfittato di tutta la fiducia che una 80enne di Rocca d’Evandro, aveva riposto in lei. Una donna, 54enne del posto, che svolgeva il compito di collaboratrice domestica, presso la casa dell’anziana, si impossessava del bancomat di questa, con relativo codice PIN, con il quale eseguiva, dal mese di luglio numerosi prelievi e pagamenti, per un importo complessivo di ben 6.734 euro.
L’anziana, non trovando più il proprio bancomat, ma soprattutto insospettitasi degli insoliti e corposi movimenti di denaro dal suo conto corrente, provvedeva a denunciare il tutto ai Carabinieri della locale Stazione, i quali, raccolta la denuncia, avviavano una serie di riscontri. Riscontri che permettevano di raccogliere gravi indizi di colpevolezza nei confronti proprio della 54enne, la quale è stata deferita in stato di libertà. Adesso la donna dovrà rispondere del reato di furto ed appropriazione indebita.

20140807-174120-63680570.jpg

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru