Mer. Feb 26th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Conca della Campania. Giornata della memoria dell’eccidio nazista, il 1 novembre l’iniziativa

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Il programma si suddividerà in due parti

CONCA DELLA CAMPANIA. Il Comune di Conca della Campania, decorato con Medaglia di bronzo al Merito Civile, invita tutti il 1 novembre alla Giornata della memoria dell’eccidio nazista.

Il programma dell’iniziativa si suddividerà in due parti: prima a Cave alle ore 10 con una santa messa e successivamente la deposizione della corona di alloro al monumento dedicato ai caduti di via Faeta; poi a Conca Centro alle ore 11.30 con una santa messa e a seguire la deposizione della corona ai caduti.

Nel pomeriggio, infine, alle ore 17.30 si terrà la proiezione del docufilm ‘Terra Bruciata’ presso l’edificio scolastico con ingresso gratuito.

La locandina:

Stragi naziste di Conca della Campania

Fra il 1º ed il 4 novembre 1943 Conca e le sue frazione di Orchi, Cave, Catailli e Piantoli furono teatro della terza strage nazista per numero di vittime in Campania dopo Acerra e Bellona. In totale 39 civili fra i quali donne, bambini, adolescenti ed anziani furono uccisi dopo una indiscriminata caccia all’uomo.

L’immediata, feroce rappresaglia scattò ad opera della famigerata divisione Herman Goering di stanza nella vicina Roccamonfina a seguito dell’uccisione di un soldato tedesco avvenuta nella frazione Orchi all’alba del 1º novembre ad opera dell’ufficiale italiano Umberto Boaracchini che, travestito da frate mendicante, svolgeva compiti di intelligence ed esplorazione per l’esercito degli Stati Uniti e di due cittadini del posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close