Mar. Set 17th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Concerto Tributo a Pino Daniele: proventi devoluti ai ragazzi a rischio. Forfait di Laura Pausini

3 min read

 

Tutto pronto per l’evento musicale campano dell’anno. Si svolgerà giovedì 07 giugno allo Stadio San Paolo di Napoli

il concerto in memoria di Pino Daniele. All’artista partenopeo scomparso prematuramente tre anni e mezzo fa per

un attacco di cuore sarà dedicato, infatti, un mega spettacolo per omaggiare la sua musica che è diventata – ancora di più dopo la sua prematura dipartita – la colonna sonora di una città e di un popolo. La città è la “Napule è mille culure, e di mille paure” meravigliosamente descritta nella canzone più famosa dal cantautore del Quartiere “Porto”, ed il popolo è quello azzurro partenopeo che ogni domenica nel luogo simbolo, non solo sportivo, della città – lo Stadio San Paolo a Fuorigrotta –  segue la squadra di calcio della città intonando, tre le altre, le note proprio di “Napule è”. Tanti gli artisti italiani che hanno già confermato la loro presenza allo show. Ci saranno: Claudio Baglioni, Eros Ramazzotti, Antonello Venditti, Jovanotti, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, Francesco De Gregori, Biagio Antonacci, Emma Marrone, Elisa, i Negramaro, i Tiromancino, Alessandra Amoroso e Mario Biondi solo per citarne alcuni. Forfait per Laura Pausini che si dice rammaricata – “ma presente con il cuore” – per non poter “festeggiare” musicalmente l’amico Pino a causa di impegni di lavoro in giro per il mondo presi prima dell’organizzazione del concerto ed a cui non è riuscita a dire di no a causa di contratti firmati in precedenza. Ci saranno invece i componenti delle band storiche di Daniele, Vai mo’, Nero a Metà e Napoli Centrale, amici, prima che colleghi, che hanno condiviso con Pino momenti di musica e di vita nella quarantennale carriera dell’artista napoletano. Parliamo di artisti del calibro di James Senese, Tony Esposito, Tullio De Piscopo, Enzo Gragnaniello, Enzo Avitabile. L’evento sarà ripreso e trasmesso dai maggiori network televisivi e radiofonici nazionali. È prevista l’uscita post di un cd/dvd celebrativo e si punta a superare ogni record di biglietti venduti e di incassi per un evento allo Stadio San Polo. E proprio gli incassi dell’evento, al netto delle spese vive, saranno devoluti a progetti benefici come quelli portati avanti dall’associazione “Pino Daniele Trust Onlus” che lavora in simbiosi con l’Associazione Oncologia Pediatrica, o quelli sviluppati dall’ex moglie di Pino, Fabiola Sciabbarrasi, a capo della onlus “Pino Daniele forever”, che devolverà al progetto di Save the children a favore dei ragazzi a rischio del quartiere Barra, tutta la sua parte di proventi.

 

LEGGI ANCHE:

Napoli. “Frammenti, tra realtà e immaginazione”, la voce poetica di Pino Zecca

Napoli. Palazzo Venezia, sabato 12 maggio Quartieri Jazz in concerto

 

Open