Alto CasertanoNewsPresenzano

Presenzano. Il Consigliere Antignani risponde al Sindaco Maccarelli

L’amarezza di non poter migliorare

l’evidenza dei FATTI è più forte di ogni sproloquio

In tanti avrete visto il video che ho personalmente registrato in zona Casamamma, e qualcuno di voi avrà avuto modo di leggere una bozza di risposta del Sindaco di Presenzano soddisfacente come vedere qualcuno mentre mangia quando si è a digiuno da giorni. 
Sono convinto che le immagini sanno essere ambigue a volte. 
Altre volte invece si dichiarano senza troppi fronzoli e questo è il caso del video girato nello spiazzale di competenza comunale. 

Ritengo poi una caduta di stile che si commenta da sola, quella dell’attribuzione di epiteti più o meno infelici.

Ci sono ormai abituato.. 

Quando parlai della questione turbogas fui definito “Cornacchione”, oggi che parlo della mala gestione (evidente!) dei rifiuti in questo Paese divento “Capitan Ventosa”.. 

Chissà domani!?

È tipico di chi non sa come rispondere, sbraitare e cercare di insultare o sminuire gli “avversari” di fronte ad un problema.

I fiumi di parole che il Sindaco affannosamente spende nel tentativo di giustificarsi, diventano nullità di fronte agli occhi del cittadino che ha visto coi propri occhi lo schifo che c’è lì sotto. 

E non mi venissero a dire che offendo i miei concittadini.. perché qui chi offende i cittadini della comunità Presenzanese è chi pensa di poter gestire la cosa pubblica in questo modo. 
Invece di chiedere scusa ai mille e passa presenzanesi per le evidenti carenze organizzative (oltre che igienico-sanitarie!) messe in risalto dalla testimonianza video, si continua a procedere con arroganza. 
Invece di rispondere alle domande si continua a far finta di nulla per mantenere in piedi un consenso che non ha nulla di sano e democratico. 
Invece di chiamare ”Omuncoli” e “Capitan Ventosa”  o di minacciare continuamente di denuncia chiunque non la pensi come lui, perché non pensa a come sta gestendo le questioni ambientali nel nostro Paese, per non parlare della questione Turbogas, ne vogliamo parlare o no? 

Nel comprensorio dell’Alto Casertano ormai Presenzano è stato bollato ed è destinato ad essere un paese riconoscibile solo per il suo impatto ambientale insostenibile: Centrali, Ferrarelle, spiazzali in cui si deposita “temporaneamente” di TUTTO senza alcuna sicurezza. 

È questo il futuro del nostro paese? 

È questo ciò per cui state abbaiando? 

Ed è proprio questo il punto, spero che queste mie parole portino ad una riflessione profonda sul modo di vivere e gestire i fatti dell’intera comunità: 

l’ambiente è da tutelare,  perché costituisce la ricchezza socio-economica del nostro paese; perché è direttamente connesso ai nostri corpi e lo testimoniano tutti i nostri malati di cancro.

L’ambiente è da tutelare, perché una volta massacrato ai nostri nipoti, ai nostri figli rimarrà solamente l’amarezza di non poter migliorare.

Il Consigliere Vincenzo Antignani

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.