Breaking NewsCulturaPagina NazionalePolitica

Contributi per i piccoli musei, Del Sesto (M5S): “Riapertura dei termini per le istanze”

Le dichiarazioni della deputata Margherita Del Sesto

La Direzione Generale Musei del MiBACT (ora MiC) ha riaperto i termini di presentazione delle domande di contributo per il riparto del Fondo per il funzionamento dei piccoli musei, che è stato incrementato di un milione di euro per il 2021 con l’ultima legge di bilancio (art. 1, comma 578).

«Tale avviso – dichiara la deputata Margherita Del Sesto, componente della VII Commissione Cultura della Camera dei Deputati – è destinato a diverse tipologie di musei (regionali, provinciali, civici o privati, gestiti da soggetti pubblici o da organizzazioni non profit), che, nell’ultimo biennio, non abbiano ricevuto contributi o finanziamenti statali. Nello specifico, l’incremento del Fondo sarà destinato alla digitalizzazione del patrimonio, alla progettazione di podcast e di percorsi espositivi funzionali alla fruizione delle opere e alla predisposizione di programmi di didattica telematica (e-learning). I piccoli musei, da sempre caratterizzati dalla cronica carenza di fondi e di personale, sono stati ulteriormente danneggiati dalla pandemia. Il menzionato Fondo per il funzionamento dei piccoli musei – conclude l’on. Del Sesto – sosterrà azioni di miglioramento della loro gestione ordinaria e della fruibilità, anche con l’abbattimento delle barriere architettoniche, nonché interventi di adeguamento alle norme di sicurezza».

Le risorse saranno ripartite tra i soggetti in parti uguali e, comunque, in misura non superiore a 10.000 euro per ciascun beneficiario.

Le domande di contributo dovranno essere inviate entro lunedì 8 marzo 2021 esclusivamente in via telematica collegandosi al sito web www.piccolimusei.beniculturali.it

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.