campaniaCronacaNapoliNewsNews breviSanità

Napoli. Pinza dimenticata nell'addome dopo operazione, controlli in ospedale dei Nas

I Nas hanno sequestrato la cartella clinica della paziente

NAPOLI. Viene sottoposta a un intervento ginecologico ma le lasciano purtroppo una pinza chirurgica nell’addome: è successo mercoledì santo nell’ospedale Loreto Mare di Napoli. La donna, che ha 49 anni, è stata sottoposta a un intervento chirurgico poi, nel giorno di Pasqua, durante il quale la pinza è stata rimossa dall’equipe medica. A denunciare l’accaduto ai militari dell’Arma dei carabinieri del Nas (coordinati dal maggiore Gennaro Tiano) è stato il commissario della Asl Napoli 1 centro, da cui dipende il Loreto Mare, Ciro Verdoliva. Ieri mattina quindi dopo la denuncia i militari del Nas si sono recati negli uffici del plesso ospedaliero ed hanno sequestrato la cartella clinica.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.