• Dom. Giu 23rd, 2024

Coppa Campania, va in scena la finale tra Sessana e Battipagliese

Va in scena la finale di Coppa Campania tra Sessana e Battipagliese

SESSA AURUNCA (di Genesio Tortolano). Dopo una lunga attesa caratterizzata da chiacchere da bar e polemiche stucchevoli, sta per arrivare il giorno più atteso nel quale si disputerà la finale di Coppa Campania di promozione tra la compagine gialloblù della Sessana del presidente Michele Schiavone e la formazione bianconera della Battipagliese del tecnico Jury Calabrese. La cornice che ospiterà degnamente questa importante partita domani alle ore 17, è quella dello stadio “Salvatore Conte” di Mondragone. Ci sarà il pubblico delle grandi occasioni visto che saranno tanti i tifosi che giungeranno dalla vicina Sessa Aurunca e altrettanti ne arriveranno da Battipaglia. Per quanto concerne le due squadre che si sfideranno sul rettangolo di gioco dell’impianto domiziano, ricordiamo che la Sessana ha già tagliato in questa stagione l’importantissimo traguardo della promozione in Eccellenza, un ritorno in questo campionato dopo alcune annate meritatissimo da un gruppo che ha saputo mantenere la barra dritta superando anche qualche difficoltà fisiologica. Pertanto la vittoria in questa competizione rappresenterebbe la classica ciliegina sulla torta per gli uomini allenati da Antonio De Stefano che vogliono regalare al popolo tinto di gialloblù una doppietta che sarebbe di portata storica per la città di Sessa Aurunca. Per quanto concerne la squadra avversaria della Battipagliese, questa partita è l’occasione per riscattare il fallimento in campionato testimoniato dal mancato salto di categoria con l’eliminazione al primo turno dei play- off per mano del club bianco – granata del Città di Campagna del presidente Vincenzo Orilio che si era imposto in trasferta per 1 – 4. Il mancato salto di categoria può essere lo stimolo per regalarsi una soddisfazione in questa annata avara con la conquista del trofeo tricolore. Alla luce di queste ragioni sopra indicate, l’incontro si preannuncia interessante e combattuto sia sul piano tecnico che agonistico e come tutte le finali che si rispettano dall’esito non scontato. Non resta che attendere il verdetto del campo unico giudice supremo e inappellabile.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!