• Lun. Gen 24th, 2022

Aumentano le vittime per l’epidemia. Il 17enne domani in Italia

I contagi da coronavirus in Cina continuano ad aumentare: nelle ultime 24 ore sono stati registrate 121 vittime che hanno portato il bilancio totale dei morti a 1.383. I casi di contagio confermati sono 64.437.

Intanto, alle 5:30 di questa mattina è decollato dall’aeroporto militare di Pratica di Mare il volo speciale dell’Aeronautica che rimpatrierà da Wuhan Niccolò, il 17enne di Grado, in provincia di Gorizia, rimasto bloccato nella città cinese focolaio dell’epidemia di coronavirus. Due volte lo studente era stato bloccato in terra cinese perché aveva la febbre. È stato, inoltre, sottoposto ai test sul coronavirus ed è risultato negativo. Il ragazzo, dunque, dovrebbe rientrare in Italia per le 7 della giornata di domani.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale