• Mer. Ott 20th, 2021

Calano i casi e i morti in Italia. In Lombardia 125 nuovi positivi e 21 decessi

Continua a scendere l’incremento giornaliero dei contagi da coronavirus in Italia. E’ di 234.998 il numero complessivo dei contagiati, con un incremento rispetto a ieri di 197 casi, quando si era registrata una crescita di 270. Le vittime nelle ultime 24 ore sono 53, in calo rispetto alle 72 di ieri, per un totale di 33.899. I guariti salgono a 165.837+759 in 24 ore, mentre calano i pazienti in terapia intensiva, 6 meno di ieri. 

Sono 125 i nuovi contagiati in Lombardia su 8.005 tamponi effettuati (1,6% rapporto con i tamponi giornalieri). I decessi in un giorno sono 21 per un totale di 16.270 da inizio pandemia. Le persone attualmente positive sono 19.420 (-79). Il totale complessivo dei positivi riscontrati in Lombardia dall’inizio dell’emergenza a oggi sono 90.195.Le persone guarite o dimesse sono 183, per un totale di 54.505. In calo il numero di persone ricoverate in terapia intensiva (107, -3) e negli altri reparti (2.801, -39).

Toscana verso quota zero di nuovi casi di coronavirus. Nelle ultime 24 ore infatti è stato riscontrato un solo nuovo contagio, mentre i decessi sono stati 2, uno a Firenze, l’altro nella provincia di Massa Carrara, per un totale regionale salito ora a 1.070 vittime. Le guarigioni virali continuano ad aumentare (+64 su ieri). E’ quanto riporta l’aggiornamento della Regione che in totale conta finora 10.135 casi di positività.

Zero positivi e zero morti: oggi per la prima volta in Veneto non vede crescere i numeri legati al coronavirus. I positivi restano fermi a 19.183 (1.085 quelli attualmente positivi al Covid) e i decessi a 1.954 tra morti ospedalieri e non. Una tendenza già anticipata dai dati di ieri sera che vedevano una crescita di 1 positivo e solo 3 decessi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale