Breaking NewsCoronavirusCronacaPagina NazionaleSanità

Coronavirus, 235 nuovi casi e 21 morti

Calano le terapie intensive e gli attualmente positivi

Sono 235 i nuovi casi di coronavirus in Italia, in lieve aumento rispetto a venerdì quando erano stati 223. I contagi in Lombardia sono 95, il 40,4% del totale nel Paese. Nelle ultime 24 ore si sono verificati 21 nuovi decessi, per un totale di 34.854 vittime dall’inizio dell’epidemia. I soggetti attualmente positivi sono 14.621, -263 rispetto a ieri, mentre i nuovi guariti sono 477. Prosegue il calo delle terapie intensive (-8 in 24 ore per un totale di 71).

Sono stati fatti 51.011 tamponi nelle ultime 24 ore, circa 26mila in meno rispetto a ieri. Sono 5 le Regioni che non registrano contagi. Dei 71 pazienti in terapia intensiva, più della metà (36) sono in Lombardia. E’ quanto emerge dai dati del ministero della Salute secondo i quali in 13 Regioni non ci sono più pazienti nelle rianimazioni. Negli altri reparti ospedalieri in tutta Italia sono complessivamente ricoverati con sintomi 940 pazienti, 16 meno di ieri, mentre quelli in isolamento domiciliare sono oggi 13.610, 239 in meno nelle ultime 24 ore. I guariti e i soggetti dimessi sono invece 191.944, con un incremento rispetto a ieri di 477.

Risalgono i contagi da coronavirus in Emilia Romagna: da ieri si registrano 51 nuovi casi, di cui 40 senza sintomi, legati in particolare a due focolai attivi. Quello bolognese dove si contano 15 nuove positività e uno nel Ravennate che riguarda 13 persone rientrate dal Bangladesh. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano della Regione con dati aggiornati alle 12 di oggi.

La percentuale dei nuovi casi in Lombardia, la Regione più colpita dal Covid, scende al 40,4% rispetto al totale del Paese. Sono 95 i nuovi positivi a fronte di 10.160 tamponi effettuati in 24 ore. Tra i nuovi contagi, 32 sono stati individuati a seguito di test sierologici e 21 sono catalogabili come “debolmente positivi”. I decessi giornalieri in Regione sono 16, 16.691 da inizio epidemia. I guariti sono 330 mentre prosegue il calo delle terapie intensive (-5 rispetto a ieri, per un totale di 36). 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.