• Sab. Ott 23rd, 2021

I guariti sono 210

Sono 384 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia (ieri erano stati 190), a fronte di 56.451 tamponi processati. Nelle ultime 24 ore ci sono state 10 vittime, per un totale di 35.181 dall’inizio dell’epidemia. Resta stabile il numero delle persone ricoverate in terapia intensiva (41), mentre i guariti odierni sono 210. La Valle d’Aosta è l’unica Regione senza nuovi contagi. 

Sale ancora il numero dei ricoverati negli altri reparti con sintomi per coronavirus: sono 3 in più rispetto a ieri per un totale di 764. In isolamento domiciliare ci sono invece 11.841 persone (+164) mentre complessivamente sono 12.646 le persone attualmente positive in Italia (164 più di ieri).  

Sono 5 i decessi e 138 (di cui 13 “debolmente positivi” e 4 a seguito di test sierologici) i nuovi casi positivi legati al Covid registrati in Lombardia. Dei 138 nuovi casi, 62 sono in provincia di Mantova e vi è compresa una prima parte dei lavoratori dell’azienda agricola dove si è sviluppato un focolaio. Ieri sono state dimesse 62 persone, mentre ne sono entrate due in terapia intensiva e 4 sono state ricoverate. I nuovi casi in Provincia di Milano sono 16, di cui 8 a Milano città; 17 a Bergamo; 15 a Brescia; 5 a Como; 3 a Cremona; 4 a Lodi, 3 a Varese e 1 a Pavia. Nessun nuovo contagio a Lecco e Sondrio.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale