• Ven. Ott 22nd, 2021

In 5 Regioni nessun nuovo caso. In Lombardia ancora in calo le terapie intensive ma crescono i malati

Sono 229.327 i contagiati totali per il coronavirus in Italia, 669 più di ieri. Il dato comprende attualmente positivi, vittime e guariti. Ieri l’incremento nazionale era stato di 652. Il dato è stato reso noto dalla Protezione civile. Sono saliti a 138.840 i guariti e i dimessi per il coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 2.120. Venerdì l’aumento era stato di 2.160. Sono invece 57.752 i malati di coronavirus in Italia, 1.570 meno di ieri, quando il calo era stato di 1.638. Infine 119 le vittime nelle ultime 24 ore in Italia. In totale i morti salgono così a 32.735. Ieri l’aumento era stato di 130 vittime.

Sono 5 le Regioni che registrano nessun nuovo caso: Calabria, Sicilia, Valle d’Aosta, Sardegna e la provincia autonoma di Bolzano.

Sono meno di duecento i malati di Covid ricoverati in terapia intensiva in Lombardia, precisamente 199, otto meno di ieri. Una soglia che l’assessore al Welfare Giulio Gallera considera “simbolica”. Un dato cosi’ basso non si aveva dal 4 marzo. Sono 86.825 in tutto le persone contagiate (+441) con 17.191 tamponi effettuati in un giorno. In calo anche il numero dei ricoverati negli altri reparti, 4.026, due meno di ieri. Il numero dei decessi ha raggiunto i 15.840, di cui 56 in un giorno.

Sono 102 più di ieri i positivi in provincia di Bergamo, arrivati a 12.834, mentre crescono di 88 unita’ i casi nel Milanese (in tutto sono 22.616 ) di cui 40 a Milano città. A Brescia i nuovi casi accertati sono 72, per un totale di 14.417. Sono 44 i nuovi casi nel Varesotto, dove il totale dei positivi è 3.490.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale