CronacaNewsPagina NazionaleRomaSanità

Coronavirus, donna trasferita per precauzione allo Spallanzani

Una donna in quarantena è ricoverata in via precauzionale all’istituto Spallanzani

ROMA. Un altro dei 56 rimpatriati da Wuhan e in quarantena alla Cecchignola è stato trasferito allo Spallanzani. Come ha reso noto il ministero della Salute, si tratta di una donna con sola congiuntivite. Pure se negativa al test del nuovo coronavirus è stata trasferita, in via precauzionale, all’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma per ulteriori accertamenti.

Intanto nel bollettino di oggi l’ospedale romano fa sapere che il ricercatore 29enne che ha contratto il virus a Wuhan, “è in buone condizioni generali. Ha una lieve febbre e la congiuntivite è in fase di risoluzione, ieri ha iniziato la terapia antivirale. Il giovane è assolutamente sereno, mantiene contatti costanti con famiglia e amici e continua il suo lavoro”. Ancora in terapia intensiva e in condizioni stabili la coppia di turisti cinesi.

Ci sarà anche il 17enne di Grado che non ha potuto volare a inizio settimana a causa della febbre sull’aereo di rientro domani da Wuhan. A bordo 9 italiani, che atterreranno a Londra e poi arriveranno con un altro volo a Pratica di mare, dove inizieranno la quarantena.

Oggi si è registrato il primo morto tra gli stranieri: è un americano di 60 anni deceduto all’ospedale di Wuhan. Nel frattempo il numero delle vittime sale a 724, con i contagiati che sfiorano i 35.000.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.