• Lun. Ott 18th, 2021

Coronavirus, in Cina superati i morti della Sars. Rientrati gli italiani da Wuhan

Si aggrava il bilancio delle vittime che supera quello della sindrome respiratoria acuta grave di inizio millennio. Connazionali arrivati in Italia

I 361 morti in Cina legati al nuovo Coronavirus superano i decessi causati dalla Sars che nel 2002-03 furono 349, secondo i numeri ufficiali dell’Organizzazione mondiale della sanità. Ad oggi, i contagi totali del coronavirus sono circa 17.200, più del triplo dei 5.327 della sindrome respiratoria acuta grave.

Intanto, l’aereo con 57 degli italiani bloccati a Wuhan, a causa della quarantena decisa per contenere l’epidemia, è partito in piena notte, con un po’ di ritardo rispetto alla tabella di marcia iniziale, ed è atterrato a Pratica di Mare. I connazionali sono stati trasferiti con degli autobus in una struttura militare per la quarantena.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale