CoronavirusCronacaNewsPagina NazionaleSanità

Coronavirus, l’ultimo bollettino. Superate le vittime della Cina. Fontana: “Chiederò i militari in Lombardia”

L’ultimo bollettino fornito dalla protezione civile. Il numero di decessi in Italia ha superato quelli complessivi della Cina. Il governatore lombardo Fontana: “Chiederò i militari, è un deterrente”

Sono complessivamente 33.190 i malati di coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a mercoledì di 4.480. Il numero complessivo dei contagiati, comprese le vittime e i guariti, ha raggiunto i 41.035. Il dato è stato fornito dal commissario per l’emergenza Angelo Borrelli in conferenza stampa alla Protezione Civile. Il numero di vittime in Italia per coronavirus ha superato quelle complessive della Cina: sono 3.405 i morti, con un incremento rispetto a mercoledì di 427. In Cina le vittime registrate finora sono 3.245. Ieri l’aumento era stato di 475.

In Lombardia i positivi al coronavirus sono 19884, 2171 in più, un dato significativamente più alto. I ricoverati sono 7.387 con una crescita molto più bassa (solo 182 in più). mentre i ricoverati in terapia intensiva sono 1006, 82 in più, e i decessi 2168, 209 in più. Sono i numeri resi noti dall’assessore regionale al Welfare di Regione, Giulio Gallera.

“L’ospedale da campo a Bergamo sarà realizzato, ma si è atteso di avere certezze sul personale. La Regione non ha mai voluto bloccare l’ospedale, anzi lo considera molto importante. Sono molti gli ospedali che sono ormai al collasso e con i quali ci confrontiamo continuamente. Stiamo mettendo in campo tutti gli strumenti che possiamo per alleggerire la pressione”, ha aggiunto Gallera.

“Io ho un rapporto costante con il governo, ho avuto un lungo colloquio con il ministro Boccia e stiamo adottando altre misure e, soprattutto, stiamo facendo in modo che le misure in vigore vengano rispettate. Io chiederò formalmente che il programma ‘Strade sicure’ dell’Esercito venga esteso a tutta la Lombardia per dare un elemento di deterrenza. Non è una vacanza per cui si va al parco, è una guerra. In guerra, normalmente, si hanno restrizioni e sacrifici molto maggiori”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.

Via libera alle assunzioni di medici e infermieri in pensione da parte delle regioni e delle province autonome: l’Inps ha pubblicato la circolare con le istruzioni operative. Gli incarichi possono essere conferiti anche in deroga ai vincoli previsti dalla legislazione vigente in materia di spesa di personale, nei limiti delle risorse complessivamente indicate dal decreto del 9 marzo.

E’ in rapida ascesa il numero dei contagi in Germania: 13.900 sono i casi confermati da coronavirus e 44 i morti. Lo riferisce Dpa, che somma i dati riportati dai diversi Land tedeschi. Particolarmente alti i numeri che vengono dal Nordreno-Westfalia, con 4.700 contagiati e la Baviera con oltre 2.200 casi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.